Padre Berton e i bambini soldato

Padre Berton, nato a Marostica nel 1932 e laureato a Glasgow in filosofia morale e logica dal 1966, parlerà della sua esperienza di missione in Sierra Leone.

Nel 1985 inizia a Bumbuna il Family Homes Movement, un gruppo di famiglie locali che ospitano in casa propria e presso due centri di accglienza minori di tutte le età. Nel 1997, all’apice della guerra civile in Sierra Leone, apre a Lakka, vicino a Freetown, un  centro di accoglienza attivo nel recupero di orfani ed ex-bambini soldato. Per molti ragazzi della Sierra Leone  l’incontro con Padre Bepi ha significato la salvezza dalla morte e dalla alienazione e la speranza di un futuro.

L’incontro è organizzato dal Centro Culturale “Augusto del Noce” in collaborazione con i docenti del liceo Grigoletti e dell’I.T.I.S. “Kennedy” di Pordenone che operano all’interno dei progetti di educazione alla solidarietà ed alla condivisione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *